Vai ai contenuti

Menu principale:

Stato Pontificio

Museo Virtuale

Storia Economica nello Specchio delle Carte Valori d'Epoca

Su queste pagine Le proponiamo alcuni documenti di particolare interesse storico ed artistico difficilmente reperibili, molti dei quali appartenenti a collezioni private. Si consiglia, tuttavia, di prendere contatto con noi in caso di specifico interesse.


Privilegiata Società Pontificia di Assicurazioni
Azione nominativa di 100 Scudi corrispondenti ad 1/5 di un’azione di garanzia di 500 Scudi. Roma 1 giugno 1838. 27,5x42,5 cm. Stampata e manoscritta in nero su carta bianca spessa in doppio foglio.
Nel campo superiore bella vignetta simbolica con l’emblema del Governo Pontificio, Hermes che regge il caduceo, cornucopia augurale, Nettuno e lupa capitolina con i gemelli. Timbri a inchiostro e a secco. Firme autografe. Girate manoscritte a tergo del primo foglio della cartella. La compagnia era stata costituita nel 1837. Nel 1860 le Assicurazioni Generali Austro-Italiche acquistarono il portafoglio della Pontificia nelle Legazioni abbandonate (Bologna, Ravenna, Ferrara e Forlì), operazione ultimata nel 1862. In seguito a ciò la Pontificia si era ridotta ad operare nell’esiguo territorio restante, per cui fu costretta a liquidare. Insieme alla Compagnia Commerciale di Roma per le Assicurazioni Marittime furono le uniche compagnie di assicurazioni nello Stato Pontificio.


portafogliostorico@aruba.it
© Gennaio 2017 -  Portafoglio Storico - dal 1982
P.IVA 03208000376 - portafogliostorico@aruba.it

Torna ai contenuti | Torna al menu