Vai ai contenuti

Menu principale:

Asta 31

Agenda > Aste



Asta 31, lotto n. 248
Fabbrica di Zucchero Ligure Vicentina


Titolo di fondazione al portatore di 5 azioni da 200 Lire cad., stampato dal celebre Stabilimento genovese F.lli Armanino (lotto 250). Genova 1899. La splendida ed elaborata grafica in stile Liberty, ispirata agli obiettivi sociali, fu concepita dall’incisore modenese Carlo Casaltoli (1865-1903). La compagnia, costituita nel 1899 con sedi a Genova e Vicenza, era specializzata nella lavorazione dello zucchero e in tutte le industrie affini. Posta in liquidazione nel 1924, venne gestita dalla Ligure Lombarda per la Raffinazione degli Zuccheri.
Il certificato è riprodotto nel volume “Le più belle Azioni d’epoca” a pagina 31

Resoconto dell'asta 31 del 15 ottobre 2016


Con quasi il 70% dei lotti venduti possiamo considerarci molto soddisfatti dell'esito finale della 31.ma asta pubblica e online di titoli storici, svoltasi il 15 ottobre scorso.
Quest'anno i 450 lotti offerti sono stati disputati da 20 partecipanti presenti in sala d'asta nel prestigioso Hotel Royal Carlton di Bologna e da 120 offerenti per corrispondenza (80 in anticipo e 40 on line in tempo reale).
Il lotto più combattuto è stato il n. 147 - Società Anonima Vinicola Italiana Florio, Ingham, Whitaker, Woodhouse & C. che, da € 160 di base d'asta dopo 13 rialzi ha raggiunto € 360,00 raddoppiando il prezzo di partenza della gara.
Il n. 248 - Fabbrica di Zucchero Ligure-Vicentina - illustrato dall'incisore modenese Carlo Casaltoli, da una base d'asta di 500 € è stato aggiudicato a 1.100 €, sempre al netto dei diritti d'asta!

Molto bene, come sempre, il settore BANCHE ITALIA:

Banca Mutua Popolare di Ragusa titolo nominativo cumulativo di 1 azione da 50 Lire. Ragusa 10 settembre 1897. € 380,00; Banca Popolare Cooperativa di Scansano titolo nominativo cumulativo di 1 azione definitiva da 50 Lire. Scansano GR 14 novembre 1897. € 260,00; Banca Popolare Goriziana azione nominativa di 200 Corone. Gorizia - all'epoca capoluogo della Contea Principesca di Gorizia e Gradisca, assoggettata alla monarchia asburgica - 28 febbraio 1907. € 320,00.

Alcuni risultati del settore AUTOMOBILI:
Fabbrica Torinese di Carrozzeria (già Rossi Bussolotti & C.i) titolo di fondazione di 25 azioni da 25 Lire. Torino 15 marzo 1907. € 600,00. A titolo di curiosità lo stesso certificato è riprodotto a pag. 125 del volume “Le più belle Azioni d'epoca”, appena pubblicato da Portafoglio Storico; Società Automobili Diatto A. Clement titolo di fondazione al portatore di 5 azioni da 50 Lire del 1905. € 550,00; Società Automobili Lombarda S.A.L. - azione di fondazione al portatore da 25 Lire. Bergamo 1 luglio 1905. € 1.200,00

le FERROVIE ITALIANE:
Società Anonima della Strada Ferrata da Tornavento a Sesto Calende azione industriale nominativa ovvero "bono" di 1.000 Lire austriache, con diritto "di partecipare in proporzione della medesima nei prodotti dell'impresa". Milano 1 luglio 1856. €  1.000,00; Società Anonima della Strada Ferrata da Tornavento a Sesto Calende - altrimenti detta Ferrovia dall'Origine del Naviglio Grande al Lago Maggiore - certificato interinale per 1 azione nominativa di 1.000 Lire austriache, intestata al banchiere Sebastiano Mondolfo. Milano 1 luglio 1854. € 1.200,00.

Esempi di aggiudicazione per i TITOLI DI STATO:
Monte non vacabile de' Paschi della Città e Stato di Siena - € 3.000,00; Nuovo Monte Redimibile della Città di Firenze 5% (emesso durante il Regno d'Etruria) - € 1.800,00.

Risultati dettagliati saranno allegati al nostro bimestrale n. 171 di novembre/dicembre, inoltre su:

http://www.invaluable.com/auction-house/portafoglio-storico-a9egi2n3rf

portafogliostorico@aruba.it
© Gennaio 2017 -  Portafoglio Storico - dal 1982
P.IVA 03208000376 - portafogliostorico@aruba.it

Torna ai contenuti | Torna al menu