Vai ai contenuti

Menu principale:

Cina (China)

Museo Virtuale

Storia Economica nello Specchio delle Carte Valori d'Epoca

Su queste pagine Le proponiamo alcuni documenti di particolare interesse storico ed artistico difficilmente reperibili, molti dei quali appartenenti a collezioni private. Si consiglia, tuttavia, di prendere contatto con noi in caso di specifico interesse.


5% Chinese Government

Reorganisation Gold Loan 1913 - obbligazione al portatore di 20 £. London 21 maggio 1913.

Catalogo Kuhlmann n. 300. Testo in quattro lingue.
Vignette di ambientazione orientale ai lati: donne intente alla raccolta del riso e scorcio panoramico con pagoda. In alto Hermes con il caduceo ed il berretto alato. Lo scopo di tale “prestito cinese della riorganizzazione”, che ammontava a 25 milioni di Sterline in oro, fu il rimborso dei precedenti prestiti (imperiale e provinciale), il pagamento del soldo alle truppe e altri fabbisogni dello Stato. L’operazione fu organizzata da quattro banche europee: Hongkong and Shanghai Banking Corporation di Londra (contrassegno sul certificato), Deutsch-Asiatische Bank, Banque de l’Indochine di Parigi e Banque Russo- Asiatique. Nel campo inferiore spiccano firme fac-simili e sigilli rossi del Governo cinese e del Ministro cinese a Londra.


Banque Industrielle de Chine  

Azione ordinaria al portatore di 500 FF. Paris 1920. 32x27 cm. Testo in francese e cinese.

Fondata a Parigi nel 1913, fu una delle più importanti aziende di credito del paese per il commercio con l’estero. Fu liquidata nel 1950. Titolo particolarmente decorativo ad ambientazione esotica: dragoni, muraglia cinese, Tempio del Cielo sullo sfondo.


portafogliostorico@aruba.it
© Gennaio 2017 -  Portafoglio Storico - dal 1982
P.IVA 03208000376 - portafogliostorico@aruba.it

Torna ai contenuti | Torna al menu